Condividi:

La nuova frontiera della vacanza passa ormai certamente dall’esperienza sul territorio. Ed è proprio vero che le visite guidate restano un grande punto interrogativo per i nostri clienti. Spesso un agente di viaggio si pone l’obiettivo di vendere un itinerario, senza considerare il reale valore di un’esperienza in loco che talvolta può rovinosamente minare la felicità dei nostri clienti. E allora come vendere una visita guidata? Molti competitor online lo insegnano, farsi accompagnare da persone del luogo è un mantra in certe occasioni.

Il mio suggerimento è quello di accompagnarsi sempre ad esperti dei posti che andiamo a proporre ai nostri viaggiatori, soprattutto se non sono alle prime armi. Scegliamo per cominciare una serie di mete e iniziamo a cercare ad esempio persone del posto, personaggi locali che in qualche misura potrebbero darci informazioni circa il cosa fare, vedere o mangiare come gente del posto.Una volta gettato l’amo della conoscenza del territorio, proponiamo a guide abilitate tour esclusivi. Proponiamo ai nostri clienti di acquistare un viaggio completo di un’esperienza in linea con le sue inclinazioni: creiamo quindi tre opzioni. Una prima per chi ama l’avventura,

  “Proponiamo ai nostri clienti di acquistare un viaggio completo di un’esperienza in linea con le sue inclinazioni: creiamo quindi tre opzioni”

percorsi e visite guidate in montagna ad esempio; una seconda per chi ama la storia e i centri di interesse religioso; una terza per chi vuole la movida serale e vedere se non conoscere le maggiori vie dello shopping locali.

Tre tipologie di visite guidate che possono diventare vere e proprie esperienze particolari, personalizzate ed esclusive. Questo accompagnato ad una buona conoscenza dei territori, porterà il cliente certamente ad acquistare una visita guidata. Il plus?

fare ai vostri clienti, mentre preparate loro il caffè, un piccolo test. Scoprirete così a quale opzione sono più inclini e potrete fin da subito indirizzare la vostra proposta nel migliore dei modi, vendendo certamente anche le vostre visite guidate!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.